Lettera22punto0 – Blog di Loris Pironi

25 febbraio 2011

Chi si rivede (in Rai), Giulianone Ferrara. Avrà una striscia informativa tutta sua subito dopo Minzolini

Filed under: Giornalismi,Tele-visione — lettera22punto0 @ 5:51 pm
Tags: , , , , , , , ,

Chi si rivede, in Rai, Giuliano Ferrara. Dopo il Tg di Minzolini troverà spazio anche il Giulianone nazionale con una striscia informativa serale immediatamente dopo il Tg1 delle 20. Se Rai2 e Rai3 suonano i tamburi di Santoro, Floris e (perfino) Saviano, Rai1 farà suonare il trombone del direttore de Il Foglio. Una collaborazione importante per un posizionamento importante nei palinsesti. (more…)

Annunci

22 settembre 2009

Il Fatto è che nasce un nuovo giornale. E giù polemiche, prima ancora che parta

giornaliProprio nei giorni in cui la Federazione della Stampa vorrebbe fare una manifestazione per la libertà di stampa (salvo poi rimandarla), parte una nuova iniziativa editoriale, e ve la voglio segnalare. Domani mattina sarà infatti in edicola Il Fatto Quotidiano, direttore Antonio Padellaro. Sarà un “giornale di giornalisti”, che è diventato un po’ il motto, in questa fase di lancio, con grandi firme, giornalisti molto conosciuti (apprezzati o detestati, a seconda da che parte si guardano), a partire da Marco Travaglio, Peter Gomez, Marco Lillo, Stefano Feltri e, alla rubrica delle lettere, Furio Colombo. L’“autopromo” del Fatto parla di un giornale senza padroni e senza finanziamenti pubblici. Sarà schierato politicamente a sinistra, ma in maniera diversa da Repubblica o L’Unità (che infatti, secondo i maligni, finora hanno volutamente ignorato questa iniziativa editoriale). Si manterrà principalmente con gli abbonamenti, cartacei e in pdf, ha già fatto molto parlare di sé. Il Foglio, il giornale di Giuliano Ferrara, ha pubblicato un articolo cliccatissimo sul web e ripreso da tanti blogger in cui lo definisce “il primo giornale che quando lo tocchi fa tin tin”, polemicamente, s’intende, alludendo al fatto che ha già raccolto circa 30 mila abbonamenti così, sulla fiducia.

In bocca al lupo per la nuova avventura, intanto il mio edicolante di fiducia, Davide, sa già che mi deve mettere da parte la prima copia.

Blog su WordPress.com.