Lettera22punto0 – Blog di Loris Pironi

14 ottobre 2009

Sudafrica 2010: Repubblica Ceca, San Marino e Slovenia la storia di un milione (di corone ceche) risparmiate

calcio nazionale sammarinese_davidesimoncini(14 ottobre 2009) Un milione di corone ceche, circa quarantamila euro di premio partita per la nazionale di calcio di San Marino. Li ha offerti il giornale della Repubblica Ceca Blesk come incentivo ad Andy Selva e co., se questa sera riuscirà a piegare la coriacea Slovenia, contribuendo così alla ormai difficile qualificazione della Repubblica Ceca ai Mondiali di calcio in programma nel 2010 in Sudafrica. “Blesk sta offrendo un contributo per rendere l’ultimo giorno delle qualificazioni felice: un premio di un milione di corone a San Marino per una vittoria con la Slovenia”, scrive il tabloid. Un bello stimolo, lo conferma anche Capitan Andy Selva, che però è consapevole che per mettere le mani sul gruzzoletto servirebbe un mezzo miracolo: “Faremo il massimo per una vittoria – ha affermato – ma il nostro più grande problema è che raramente segniamo un gol”. I cechi sono al terzo posto del gruppo 3 delle qualificazioni ai Mondiali, a due punti dalla Slovenia e quattro dalla Slovacchia in testa alla classifica. In caso di vittoria con l’Irlanda del Nord e di contemporanea sconfitta della Slovenia con San Marino la nazionale ceca riuscirebbe ad arrivare almeno seconda approdando così agli spareggi. Certo che per sperare in una vittoria del San Marino occorre essere molto tifosi. Il ruolino dei Titani in questo girone di qualificazione è impietoso: 9 partite e 9 sconfitte, 44 gol subiti e 1 solo segnato.

Notizia tratta da www.sanmarinofixing.com

Com’è giusto che sia, la notizia riportata qui sotto, datata 14 ottobre 2009, doveva avere un seguito.

E il seguito è che il miracolo non si è avverato. La Repubblica Ceca ha pareggiato scialbamente con l’Irlanda e non andrà ai mondiali, il San Marino si è battuto bene contro l’onesta Slovenia ma ha perso anche la decima partita su dieci (47 gol subiti e 1 segnato, alla fine del girone), ai Mondiali ci andrà la Slovacchia di Hamsik mentre la Slovenia andrà ai play off.

Ci sono discipline sportive in cui i miracoli talvolta avvengono, il calcio difficilmente regala sorprese così clamorose. Con buona pace del tabloid Blesk, che si è risparmiato quel gruzzoletto di 40 mila euro: tanto non sarebbe servito a molto.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.