Lettera22punto0 – Blog di Loris Pironi

27 novembre 2009

Udite udite, al Superbowl suoneranno gli Who!

Torno ad aggiornare il blog dopo troppo tempo di assenza causa duro lavoro. In attesa di cause più serie, mi dedico ad una notizia “leggera” ma che mi riempie il cuore, perché posso parlare di due delle mie grandi passioni: la musica e il football americano…

Tony Romo, qb dei Dallas Cowboys

Il prossimo 7 febbraio, al Dolphin Stadium di Miami, si giocherà il Superbowl, la finalissima, la partita più attesa. Anche da chi non sente questo (magnifico) sport pulsargli nelle vene. E in quest’occasione, per lo show musicale di 15 minuti dell’intervallo, uno dei momenti televisivi più visti in assoluto negli States e non solo, uno degli spazi più ambiti per la pubblicità, sono stati chiamati niente meno che gli Who. Così dopo aver visto negli ultimi anni Bruce Springsteen, Prince e gli Stones, questa volta si potrà ammirare un gruppo british che ha scritto canzoni immortali e pagine eccelse della storia della musica.

L’annuncio è stato dato durante il match del Thanksgiving Day (la serata del tacchino e del football in tv) tra Dallas Cowboys e Oakland Raiders. Ancora non si sa nulla della scaletta del mini-concerto, ma a quanto risulta gli Who, capeggiati dal cantante Roger Daltrey e dal chitarrista Pete Townshend (gli unici superstiti della formazione originale) suoneranno sicuramente due loro cavalli di battaglia come Baba O’Riley e Pinball Wizard.

E noi fan del football e degli Who siamo già in trepidazione!

Blog su WordPress.com.